OmoGirando propone un calendario di uscite per le città o le zone d'Italia dov'è già attivo il nostro servizio di guide.

 

Oltre al calendario delle visite "classiche", adesso esiste anche una nuova formula di visite lampo, le Pillole di OmoGirando. Dagli un'occhiata!

 

Al di là delle visite in calendario, è possibile contattare OmoGirando per concordare visite personalizzate!

Uscite passate

 

Se vuoi dare un'occhiata alle nostre uscite passate clicca qui.

Giugno 2018

OmoGirando il Lazio

OmoGirando Palazzo Farnese

Sabato 16 giugno nella Tuscia abbiamo organizzato per voi OmoGirando il Palazzo Farnese di Caprarola!

 

Adagiata alle pendici orientali dei monti Cimini, Caprarola serba una delle perle più preziose del Rinascimento italiano. Stiamo parlando naturalmente di Palazzo Farnese, dimora maestosa e insieme segno tangibile del potere farnesiano, gemma del Ducato di Castro, opera dei più insigni maestri che il Cinquecento possa annoverare. 

Come? Non l'avete mai visitato? 

Allora non potete mancare a questa trasferta di Omogirando in terra di Tuscia!

 

OmoGirando i giardini di Palazzo Farnese

 

Appuntamento: sabato 16 giugno, ore 14.30  davanti all’ingresso di Palazzo Farnese (vi daremo indicazioni)

 

Massimo 25 persone

 

Costi:  contributo guida € 10,00 (gratis per bambini fino a 12 anni) + biglietto d’ingresso al Palazzo (intero €5,00; ridotto € 2.50 tra 18 e 25 anni; gratuito under 18)

 

Difficoltà visita:  LEGGERMENTE IMPEGNATIVA

 

Prenotazioni obbligatorie entro il 15 giugno, salvo esaurimento posti.

 

Note:

●  Essendo il tempo variabile, consigliato l’ombrello o il k-way in caso di pioggia! 

●  Scarpe o sandali comodi.

●  Consigliata la macchina fotografica! 

 

Per partecipare contattare:

Vincenzo 339 32 24 349

Email: info@omogirando.it

Particolare della Basilica Sotterranea di Porta Maggiore

Domenica 24 giugno a Roma ci sarà OmoGirando l’Esquilino orientale: dall’Acquario Romano alla “Basilica Neopitagorica”!

 

Completiamo la visita dell’Esquilino orientale con una seconda passeggiata che seguirà passo passo i binari della Stazione Termini. Cosa si cela sotto il quartiere umbertino? Perché c’è una chiesetta barocca incastrata nei muraglioni di Mazzoni? E che cos’è veramente il “Tempio di Minerva Medica”? Risponderemo a questa e ad altre curiosità in un bel tour mattutino che culminerà nella attesissima visita alla Basilica Sotterranea di Porta Maggiore, uno dei monumenti più enigmatici di Roma!

 

L'Esquilino orientale nella Forma Urbis di Rodolfo Lanciani.

Appuntamento: Domenica 24 giugno alle ore 9:45 in Piazza Manfredo Fanti.  

 

Tassativamente massimo 20 persone.

 

Costi: contributo guida con radioguide € 10,00 (gratis per bambini fino a 12 anni) + prenotazione ingresso Basilica Sotterranea €3,00

 

Difficoltà visita: LEGGERMENTE IMPEGNATIVA

 

 Prenotazioni obbligatorie entro il 23 giugno, salvo esaurimento posti.

 

 

Note:

●  Consigliati abiti leggeri, cappellino, scarpe o sandali comodi.

●  Nel percorso sono disponibili alcune fontanelle per l’acqua.

●  Il punto di partenza della nostra visita è facilmente raggiungibile con la metropolitana linea A fermate Termini e Vittorio Emanuele e linea B fermata Termini, con i tram linee 5 e 14, e con i bus linee 50, 71, 105, 360, 590 e 649.

●  La visita finirà per le ore 12:30 a Porta Maggiore. 

 

Per partecipare contattare:

Vincenzo 339 32 24 349

Email: info@omogirando.it

Il tardo pomeriggio di sabato 30 giugno a Tivoli abbiamo organizzato OmoGirando Villa Adriana!

 

Nel 1547 un cartografo, chiamato Eufrosino della Volpaia, redigeva una carta dell’agro romano, con strade, ponti, fontanili e torri. Di fianco al fiume “Teverone” (l’Aniene), sotto la città di “Tiboli”, disegnava nella campagna enormi rovine sparse. Di cosa si trattava? Dell’antica villa dell’imperatore Adriano, meta di viaggiatori del Grand Tour e di cacciatori di antichità!

Esploreremo insieme la sconfinata villa che l’Imperatore aveva costruito per se e per la sua corte.

E attraverso i dati provenienti dagli ultimissimi scavi, scopriremo, affiancati anche dal nostro amico attore Gianluca Sotgiu, la nebulosa biografia del suo amato Antinoo e le vicende legate alla sua misteriosa morte.

 

Adriano ed Antinoo (ricostruzione da sculture)

Appuntamento:Sabato 30 giugno alle ore 15:30 all’ingresso dell’area archeologica.

 

Massimo 35 persone.

 

Costi: contributo guida con radioguide € 10,00 (gratis per bambini fino a 12 anni) + contributo attore € 5,00 (gratis per bambini fino a 12 anni) + costo biglietti scavi e mostra (intero € 10,00, ridotto € 5,00 per persone tra 18 e 25 anni e per docenti, gratuito under 18)

 

Difficoltà visita: IMPEGNATIVA

 

Prenotazioni obbligatorie entro il 29 giugno, salvo esaurimento posti.

 

 

Note:

●  Consigliato abbigliamento pratico e scarpe chiuse comode.

●  Nel percorso sono disponibili due bagni ed alcune fontanelle per l’acqua.

●  Gli scavi sono raggiungibili in auto o con i mezzi: Metro B fermata Ponte Mammolo, poi bus Co.Tra.L. via Prenestina o via Tiburtina.

●  La visita finirà per le ore 19:30 all’ingresso degli scavi.

 

Per partecipare contattare:

Vincenzo 339 32 24 349

Email: info@omogirando.it

OmoGirando la Lombardia

I Stanti Nabore e Felice

Sabato 23 giugno, in concomitanza del PrideWeek del MilanoPride, a Milano OmoGirando propone la visita guidata gay friendly OmoGirando coppie di eroi, coppie di martiri!

 

Dal culto degli eroi al culto dei martiri: Ambrogio, padre della chiesa occidentale, inaugura un nuovo modo di accostarsi al culto dei martiri le cui gesta si dipanano nelle terribili vicende delle persecuzioni. Non è certamente un caso coinvolgere nella devozione spesso coppie di eroi della fede, quali Naborre e Felice, Nazario e Celso, Sebastiano e Rocco. Le loro storie infatti ricalcano quelle ancora ben note a quel tempo e fonte continua d’ ispirazione di Achille e Patroclo e di Eurialo e Niso: coppie che hanno corso insieme verso un destino comune.

I remember how we'd march,

we'd march for love and pride together arm in arm,

 

Jimmy Sommerville, For a friend.

 

Achille e Patroclo

Appuntamento: Sabato 23 giugno alle ore 15:00 davanti a San Celso (vi daremo indicazioni dettagliate)

 

Massimo 35 persone.

 

Costi: contributo guida € 10,00 (gratis per bambini fino a 12 anni)

 

Difficoltà visita: FACILE

 

Prenotazioni obbligatorie entro il 22 giugno, salvo esaurimento posti.

 

Note:

●  Il luogo dell’appuntamento è raggiungibile con il tram linea 15, con il bus linea 94 e con la Metropolitana linea 3 fermate Missori o Crocetta.

●  Consigliati scarpe o sandali comodi e macchina fotografica.

Per partecipare contattare:

Vincenzo 339 32 24 349

Email: info@omogirando.it

OmoGirando la Campania

OmoGirando Pompei - Lo spogliatoio delle Terme Stabiane

La mattina di sabato 30 giugno, in concomitanza del PompeiPride, OmoGirando organizza la visita guidata gay friendly OmoGirando Pompei!

 

24 agosto del 79 d.C. La cima del monte Vesuvio esplode in una violenta eruzione che pone fine alla città romana di Pompei ed ai suoi sfortunati abitanti. La città rimane sepolta per quasi 2000 anni, arrivando intatta fino a noi.

Pompei diventa quindi l’icona dello scavo archeologico e l’immagine ufficiale della romanità antica. Ma siamo davvero sicuri di conoscerla?

Vi proponiamo un tour mattutino, prima della parata del Pompei Pride, alla scoperta degli scavi, di aspetti più o meno noti della città, tra aneddoti, pruderies di curiosità!

 

OmoGirando Pompei - Il Tempio di Apollo

Appuntamento: Sabato 30 giugno alle ore 9:45 all’ingresso dell’Anfiteatro degli Scavi di Pompei (vi daremo indicazioni dettagliate)

 

Minimo 5 persone, massimo 35 persone.

 

Costi: contributo guida € 10,00 (gratis per bambini fino a 12 anni) + ingresso scavi (intero € 15,00; ridotto € 9,00 tra 18 e 25 anni e docenti; gratuito under 18)

 

Difficoltà visita: IMPEGNATIVA

 

Prenotazioni obbligatorie entro il 28 giugno, salvo esaurimento posti.

 

Note:

●  L’ingresso dell’Anfiteatro degli scavi di Pompei è facilmente raggiungibile con la circumvesuviana linea Napoli-Poggiomarino, fermata Pompei Santuario, o con il treno Napoli-Salerno, stazione Pompei.

●  Consigliati scarpe o sandali comodi, cappello, bottiglietta d’acqua e macchina fotografica.

●  All'interno degli scavi non è consentito portare borse e zaini e cui dimensioni siano superiori a 30x30x15 cm.

●  La visita finirà alle 13:00 all’uscita scavi di Porta Marina.

●  Dopo la visita, con chi vorrà, mangeremo qualcosa lì nei paraggi in attesa della partenza della parata. 

 

Per partecipare contattare:

Vincenzo 339 32 24 349

Email: info@omogirando.it

Le uscite passate
OmoGirando su Facebook
OmoGirando su Twitter

Dicono di noi...
Visite guidate personalizzate e tariffe